Giovedì, Luglio 19, 2018
TEXT_SIZE
Associazione Andrea Pescia

 

 


Il fattore mediatico è stato molto forte anche se ha colpito più direttamente il sottoscritto come Presidente della Onlus, ma era abbastanza naturale che poi si parlasse della nostra Escola di Andrea.

Aprile è stato il mese che ha fatto conoscere a tantissimi l'Associazione e se ne parlerà ancora  perché ai Media interessa anche quello che, dopo il fatto drammatico e la vicenda della fuga del colpevole, si è fatto ed il Miracolo della Escola ha colpito veramente a fondo il Cuore di tantissime persone.

Così abbiamo ricevuto condivisioni, promesse del 5xmille ( oltre 50 le mail scritte per comunicare i dati e per sensibilizzare ) splendide elargizioni da amici vecchi e nuovi.

 

Semplicemente bellissimo e molto commovente !

 

Facebook è esploso con richieste di amicizia che possono essere molto utili in futuro per passaparolare l'Associazione e la Escola e infine un dato inconfutabile le oltre 5000 pagine lette del Sito in tre giornate, vicine alle trasmissioni TV nazionali e alle notizie dei quotidiani cartacei e online.

La maggiore conoscenza delle nostre iniziative, perché adesso continuano le visite online a buoni ritmi, è fondamentale per la nostra Mission.

PROGETTO 200 BIMBI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO !!!

L'obbiettivo di aumentare a 200 il numero dei Bimbi è forte in noi e vedremo se sarà possibile e portare fuori dall' incubo della favela più Bimbi possibile rimane lo scopo della nostra Onlus.

Perché un menino de rua non ripeta il gesto orribile capitato ad Andrea, solo con l'amore, una buona istruzione ed una vita sana, possiamo raggiungere questo obbiettivo che per noi è fondamentale.

Tutti assieme proseguiamo su questa strada difficile ma che sta dando bellissime  soddisfazioni perché la Escola ha la copertura economica per tutto l'anno in corso e parte del prossimo, perché i Bimbi stanno bene e sono meravigliosi grazie ad Auremir, la nostra direttrice ed al corpo insegnante.

Il sogno di Andrea che è il nostro sogno continua....

Grazie a tutti voi

 

Bruno Pescia



Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per la profilazione e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se non accetti l'utilizzo parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Maggiori Informazioni.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information